Come fotografare i bambini in vacanza | 7 trucchi per migliorare le foto di viaggio della vostra famiglia

Come fotografare i bambini in vacanza | 7 trucchi per migliorare le foto di viaggio della vostra famiglia

This post is also available in: English

Come scattare le migliori foto di famiglia durante viaggi e vacanze con i bambini! | EDIZIONE MAROCCO

7 CONSIGLI PER OTTENERE IL MIGLIOR REPORTAGE DI VIAGGIO DELLA TUA FAMIGLIA

{1} USATE IL TELEFONO

La reflex la tiriamo fuori dopo

Giro in cammello sulla spiaggia – scattata con iPhone X

Ebbene sì, questo è il mio primo consiglio per scattare le migliori foto di famiglia durante viaggi con i bambini! Siete in vacanza. Se questo è un viaggio di famiglia: la famiglia viene prima di tutto!! I vostri compagni di viaggio non saranno contenti se avrete continuamente la macchina fotografica in mano! I telefoni al giorno d’oggi scattano foto straordinarie e sono più che all’altezza di catturare e conservare il ricordo dei momenti più significativi.

La foresta di Argan di fronte a casa nostra

Anche con il cellulare cerchiamo di non esagerare! Quando vedete qualcosa di meritevole: scattate velocemente una foto e poi mettetelo via (non servono a nessuno 116 foto dello stesso frangente). Fate comunque attenzione a luce e composizione: con un pò di accorgimenti si possono ottenere foto meravigliose.

Avrete tempo per gli scatti più importanti e succosi. Ecco i miei consigli per scattare le migliori foto di viaggio di famiglia e realizzare un reportage di viaggio da guardare e riguardare nel tempo:

{2} IL MOMENTO GIUSTO

Basta un pochino di organizzazione

La foresta di Argan al tramonto

Scegliete un momento specifico della giornata dedicato a scattare foto. Può essere una scusa per andare a visitare un posto speciale o semplicemente andare in giro senza un obiettivo preciso oltre a quello di scattare foto e divertirsi.

La foresta di Argan al tramonto

L’alba e il tramonto sono generalmente i momenti della giornata che offrono la luce migliore, quindi se sapete di voler visitare un luogo specifico, provate ad organizzarvi in modo da essere lì al momento giusto. Se avete bambini come i miei che adorano svegliarsi decisamente troppo presto al mattino: l’alba è fantastica … altrimenti opterei per il tramonto!

{3} PIANIFICARE

Lista degli scatti

vista dalle mura di Eassaouria

Visitare un posto nuovo può essere travolgente, soprattutto se molto diverso da quello a cui siamo abituati. Quando si è in viaggio tutto ciò che si vede è interessante. Cercare di fotografare tutto è impossibile. Pertanto, prima di partire, è molto utile raccogliere informazioni su cose specifiche da vedere o luoghi carini da visitare.

Le mura di Eassaouria

Ero già stata in Marocco diverse volte e sapevo che è pieno di luoghi meravigliosi e colorati. Sapevo anche di non volere avere perennemente la macchina fotografica in mano scattando a raffica tutto quello che vedevo. Avevo un’idea dei posti dove volevo portare i bambini, quindi ho fatto un elenco in modo da averne da visitare uno al giorno.

Merenda nella medina

Questa è la mia lista:

  1. La foresta di argan al tramonto
  2. La spiaggia al tramonto
  3. La medina di Essaouira
  4. Le mura di Essaouira
  5. Il nostro appartamento @airbnb

Questo è anche il modo in cui ho diviso il mio reportage finale nelle mie storie su Instagram. (Potete vederlo tutto sul mio account instagram nella sezione viaggi delle storie in evidenza).

Noi, nel nostro appartamentino a Ghazoua

{4} DIVERTITEVI

Passare del tempo di qualità tutti insieme è la cosa più importante

giochi sulla spiaggia di Essaouira

Per me è fondamentale che scattare foto sia una scusa per divertirsi e passare dei momenti insieme. Non ho mai fretta di tirare fuori la macchina fotografica. Prendetevi il ​​tempo per assaporare e vivere esperienze significative con i vostri famigliari. Per catturare immagini reali ed emozionali con divertimento assicurato per tutti può essere una bella idea lanciare una sfida di solletico, una gara a chi abbraccia prima papà o chi stringe la mamma più forte.

giochi sulla spiaggia di Essaouira

Voglio creare per i miei bambini ricordi di allegria e tempo passato insieme. Cerco di non stressarli troppo chiedendo loro di posare per me anche se devo ammettere che diverse volte ho barattato un sorriso per un gelato! Il grande ormai è un uomo d’affari: “ok mamma, se mi dai una caramella ti abbraccio … ma se me ne dai due ti bacio pure”

{5} FERMARSI AD OSSERVARE

Catturare momenti reali

Giocando sulla spiaggia di Essaouira

A volte può essere interessante semplicemente fare un passo indietro e lasciare che i bambini siano se stessi … durante un viaggio sono curiosi dell’ambiente e circondati da molte cose nuove. Lasciateli vagare ed esplorare; giocheranno e si guarderanno intorno trovando da soli cose interessanti da fare: fotografarli senza che nemmeno se ne accorgano sarà un gioco da ragazzi.

{6} ENTRATE NELL’INQUADRATURA

fate parte della famiglia anche voi

Non volete tornare a casa, riguardare le immagini del vostro meraviglioso viaggio per rendervi conto che sembra che voi non ci foste nemmeno! Se sei il fotografo principale: configura le tue impostazioni di ripresa e scatta una foto senza soggetto (o inquadrando qualcun altro per prova), quindi passa la macchina fotografica e chiedi a qualcun’altro della tua famiglia di scattare la stessa foto con te dentro! Un cavalletto e una app di controllo della macchina fotografica sono un modo divertente per mettere tutta la famiglia nell’inquadratura.

{7} FOTOGRAFATE DETTAGLI ED AMBIENTE

il luogo è parte dell’esperienza

Se avete intenzione di realizzare una galleria web, pubblicare un post su Instagram o stampare un album (tutte le cose che consiglio vivamente di fare!) Ricordatevi di scattare alcuni dettagli e mostrare il panorama in alcune delle foto. Il reportage finale risulterà più completo e professionale.

Fatemi sapere se questi spunti sono stati interessanti! spero che il vostro prossimo viaggio sia meraviglioso ed entusiasmante.

Seguitemi su instagram per rimanere aggiornati sui miei lavori, seguite #thelittlesheppards per vedere tutte le nostre piccole avventure.

[leggete di più su di me qui]

con affetto, rebecca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

this web sites uses cookies to help make your navigation experience better. Read the cookies policy or continue navigation to accept.
yes, I accept the cookies